Con le agevolazioni fiscali previste per l’acquisto di sistemi di trattamento dell’acqua domestica, è questo il momento giusto per eliminare definitivamente il calcare e le scorte bottiglie d’acqua dalle nostre case.

Perché eliminare il calcare

Tutti sono consapevoli dei danni che le incrostazioni di calcio provocano agli elettrodomestici, alle tubature, agli scaldabagni ecc. Gli aloni di bianco sulle piastrelle e sui sanitari costringono a ricorrere all’uso di prodotti anticalcare abrasivi e antiecologici. L’installazione di un addolcitore, dopo il contatore di casa, risolve il problema alla radice in modo sano e ecologico: l’acqua passa attraverso una resina che scambia il calcio con ioni di sodio. É una tecnologia collaudata nel tempo e molto efficace. Permette, inoltre, di ridurre il consumo di elettricità, in quanto il calcare sedimentato sulle serpentine assorbe energia. Gli apparecchi sono dimensionati in base al consumo giornaliero di acqua.

Per l’installazione di un addocitore è prevista la detrazione dell’aliquota Iva al 10% e dell’Irpef del 50%, a condizione che i costi dell’addocitore e dell’installazione rientrino in opere di ristrutturazione che “comportino modificazioni strutturali integranti opere di manutenzione straordinaria dell’abitazione e/o degli impianti relativi“.

Perchè installare un depuratore d’acqua domestica

Uno dei motivi principali è quello di migliorare la qualità dell’acqua di rubinetto e, di conseguenza, eliminare definitivamente l’utilizzo delle bottiglie di plastica, deleteri per l’ambente e la salute. Infatti, a questo proposito, una recente indagine condatta da “Agir pour l’Evironnement”, un’associazione non governativa francese per la salvaguardia del pianeta, ha rilevato la presenza di microplastiche in gran parte delle bottiglie d’acqua analizzate. Secondo la rivista francese:

“In media ingeriamo l’equivalente di 5 grammi di plastica a settimana, pari a una carta di credito”.

Quindi utilizzare un sistema di trattamento d’acqua permette di eliminare dall’acqua di rubinetto gli odori e i sapori indesiderati, gli inquinanti e adattarla al prorpio gusto.

Potete bere l’acqua che desiderate direttamente dal rubinetto di casa

Se bevete acqua oligominerale, leggerissima e purissima, allora un depuratore a osmosi fa al caso vostro. Questo sistema elimina tutte le particelle di grandezza fino a 0,0001 Micron. Pertanto, trattiene nitrati, nitriti, sali, inquinanti vari, metalli come piombo e arsenico, virus e batteri ecc. e rende l’acqua oligominerale, lievissima e purissima. L’apparecchio può essere installato sotto lo zoccoletto della cucina o, se avete spazio, sotto il lavello.

Se, invece, preferite bere acqua minerale, fredda o frizzante, allora la soluzione è un sistema di microfiltrazione / frigogasatore. Questo apparecchio è provvisto di filtri di maglia di carbonio attivo che trattengono le molecole organche più grandi, che spesso sono responsabili dei cattivi odori e sapori dell’acqua di rubinetto. Elimina gran parte degli inquinanti, come ad es. pesticidi, microplastiche, prodotti chimici, fibre di amianto ecc. Lascia inalterata la componente minerale dell’acqua di acquedototto.

Il mercato offre una vasta gamma di modelli che rispondono ai gusti e al budget di ognuno. Potete installare Il frigogasatore sotto il lavello, oppure utilizzarlo come elemento di arredo della cucina. Con una semplice pressione sul tasto desiderato, preleverete acqua fredda, liscia o frizzante o a temperatura ambiente.

Fino a dicembre 2023 potete approfittare del bonus fiscale del 50% fino ad un massimo di spesa di € 1000 sull’acquisto di un sitema di trattamento acqua.

Sorgiva Srl ha il suo agente a Prato

La Sorgiva Srl, con sede a Roma, è una società che vanta un’esperienza venticinquennale nel settore del trattamento acque: addolcimento, potabilizzazione pozzi, vendita e installazione di tutti i sistemi trattamento dell’acqua. Inoltre cura le manutenzioni ordinarie e straordinarie delle installazioni private e aziendali realizzate dai tecnici Sorgiva, ma anche da altre ditte.

Nel corso degli anni ha acquisito numerosi clienti in Toscana, tanto che ha ritenuto opportuno stabilire un proprio agente a Prato.

Per qualsiasi informazione o per richiedere eventuali preventivi potete inviare una mali a

contatti@sorgiva.info

oppure telefonare al

3295949499, per la Toscana

0655301052

www.sorgiva.info