Magneti per acqua

I magneti  sono dispositivi anticalcare che si fissano all’esterno delle tubature nei punti chiave dell’impianto e costituiscono  un’alternativa fisica per la decalcificazione dell’acqua.  A differenza degli addolcitori, non eliminano il calcare, ma lo trasformano in aragonite, una polvere sottile che scorre via con l’acqua. Inoltre, non necessitano di manutenzione e non hanno ingombro.

Sorgiva propone due tipologie del prodotto: magneti permanenti al samario di cobalto ed elettromagneti.

Magneti permanenti

Sorgiva ha selezionato per la vendita l’acceleratore ionico New Ara, il cui principio si basa sul passaggio forzato dell’acqua attraverso un fortissimo campo magnetico permanente (attualmente è l’unico apparecchio sul mercato  con un campo magnetico controllato di 10.000 gauss). Questo processo modifica la struttura molecolare dei minerali presenti nell’acqua, trasformando i carbonati in piccolissimi cristalli di aragonite che vengono eliminati dall’idrodinamicità dell’acqua, prevenendo così la formazione di incrostazioni calcaree.

 

Elettromagneti

Sorgiva ha selezionato per la vendita l’apparecchio anticalcare Pulsar, un elettromagnete a bassa tensione progettato per eliminare i problemi derivanti dalla durezza dell’acqua. Si tratta di un tronchetto alimentato elettricamente nel quale scorre l’acqua.

Quando quest’ultima viene investita dai campi elettrici prodotti dalle bobine inserite nell’apparato, le particelle colloidali di carbonato di calcio non si aggregano più secondo la struttura della calcite ma secondo quella dell’aragonite che viene asportata facilmente dal movimento dell’acqua.